Home.
L'Osservatorio.
Ricerca Scientifica.
Astrofotografie.

Inquinamento Luminoso visibile dal Monte Subasio

Grazie a Mirko Paracini è stato possibile avere queste pose che lunga la dicono sulla illuminazione indiscriminata creata da cattiva informazione o cattive convinzioni di tutti noi.

Le foto ritraggono le città di Foligno, Spello, Cannara, Bastia, S. Maria degli angeli, Perugia avvolte da nebbia.

Come è possibile notare sembra che vi siano delle esplosioni, ma quelle che vedete sono CITTÀ MALE ILLUMINATE; infatti la luce indirizzata verso la volta del cielo ha due possibili componenti, quella riflessa dall'asfalto e quella direttamente inviata verso l'alto dalla maggior parte dei lampioni  in Umbria.

Sfidiamo chiunque a dire che quella che si vede è solo la luce riflessa dall’asfalto della strada!