Foto di Gianni Rocchi che dimostra come a 40 giorni di differenza dalla foto sottostante sia già possibile apprezzare il "rialzo di quota" del nostro pianeta rispetta a Saturno; notate infatti che mentre prima gli anelli erano di taglio ora è possibile apprezzare una lieve inclinazione degli stessi.

Foto di saturno ripresa il 21 febbraio 2009 da Gianni Rocchi con C5 in proiezione di oculare da 12.5 mm, guida con  il telescopio sociale dell'Osservatorio di Porziano e ccd FLI402ME.

Si può notare come l'anello del pianeta si vede di taglio rispetto alla nostra linea di vista, questo fenomeno si presenta una volta ogni 14 anni ed è uno dei pochi fenomeni del cielo constatabili con un buon binocolo astronomico.

Saturno 2008

Realizzata il  02-03-08,con telescopio c5, camera mx716, barlow 2x, filtri astronomik RGB, da Rocchi Gianni, Osservatorio di Spello, alle ore 21:18 TU+1

CONFRONTATE L'APERTURA DEGLI ANELLI RISPETTO ALLE FOTO IN BASSO, OGNI 14 ANNI SI RIPETE QUESTO BELLISSIMO FENOMENO

Saturno 2007

Saturno e Luna si sono dati appuntamento nel mese di Maggio e Giampaolo Batori ha immortalato questo connubio

SCARICA LA FOTO A GRANDE RISOLUZIONE DI QUESTO EVENTO !!!

Saturno 2006

di Gianni Rocchi

Camera=Webcam

Telescopio= 330mm newton a Porziano, etx 70, vixen 90.

Saturno 2005

Ecco una anteprima webcam di Saturno ripreso da Jacopo Scarponi all'Osservatorio Astronomico di Porziano a Novembre 2005.

Da notare la diversa inclinazione visuale del pianeta con le immagini del 2002: l'immagine del 2002 è capovolta, comunque si nota che prima si poteva vedere tutto il disco con continuità, mentre adesso una parte è occultata dal pianeta.

SATURNO 2002

SATURNO

Saturno 2009

Possiamo notare che dalla prima immagine fino all’ultima l’inclinazione dell’anello va pian piano assottigliandosi,addirittura nelle 2 ultime immagini si nota il polo nord del pianeta. Infatti con il periodo di rotazione intorno al sole di 29 anni e con l’asse del pianeta inclinato rispetto al nostro punto di vista Saturno ogni 14 anni ci mostra il cambio di posizione degli anelli una volta
visti dal basso un’altra visti dall’alto. Si può notare un sensibile cambiamento apparente dei diametri dovuti alla nostra rivoluzione,ogni 6 mesi Saturno cala e sale di dimensioni. Chi è di osservazione arguta noterà che nelle ultime 2 immagini l’ombra del pianeta sugli anelli si proietta a sinistra invece che a destra come tutte le altre immagini, fenomeno dovuto ovviamente allo spostamento del pianeta rispetto al sole, nella terzultima immagine l’ombra è dietro al pianeta. Per quanto riguarda l’aspetto atmosferico non sembra evidenziarsi nulla di particolare, una ragione è che per molte riprese sono stati impiegati strumenti di scarsa risoluzione, una seconda ragione è dovuta all’aspetto particolarmente mite del pianeta almeno nel confronto con Giove.

Immagini di marmo !!!  un Saturno in alta risoluzione eseguito da Lorenzo Ricci con una nitidezza fuori dal comune; al solo pensiero di quanto sia stato lungo il fuocheggiamento ad un simile ingrandimento ci sentiamo male, ma a quanto pare per lui non sembra essere un problema !!

L'ultima foto immortala un Saturno che nel 2002 é passato dietro la Luna per 2 volte.